Come leggere il grafico della distorsione

Distorsione effettiva

Quando si scatta una foto a un reticolo, apparirà come mostra la linea blu tratteggiata. La linea rossa mostra come il reticolo apparirà sia nella distorsione a barilotto, sia in quella a cuscinetto

Distorsione a barilotto
Distorsione a cuscinetto

Distorsione relativa

Nel grafico l'asse orizzontale indica la distanza dal centro dell'immagine agli angoli, espressa in mm. L'asse verticale indica l'ammontare della distorsione. Tale ammontare è indicato da quanto Y, che rappresenta l'altezza dell'immagine, aumenta ( o diminuisce) nei confronti di Y0 che è la misura ideale.

Distorsione a barilotto
Distorsione a cuscinetto

Ammontare della distorsione D[%]= Y-Y0Y0 x 100
Quando fotografate un oggetto quadrato se la misura della distorsione indica un valore negativo, l'immagine farà vedere i lati del quadrato rigonfi (Distorsione a barilotto). Se la misura è positiva, i lati appariranno introflessi (distorsione a cuscinetto). Quando il valore di distorsione è vicino a 0, la distorsione è inavvertibile.